Chi sono

Mi chiamo Tiziano Valentinuzzi, ho un dottorato in Astronomia e studio e approfondisco il Vastu, lo Yoga e la meditazione da oltre 25 anni.

Nella vita ho fatto tantissime esperienze ma negli ultimi anni mi sono concentrato sulla formazione e ho insegnato a migliaia di studenti costruire la propria libertà personale e felicità.

Ho imparato il Vastu nel ’99 da Marcus Schmieke, un famoso scienziato tedesco, e dal quel giorno non ho mai smesso di approfondirlo e applicarlo prima di tutto a casa mia, ma anche, ovviamente, nelle case dei miei clienti.

Nel 2011 sono stato il primo in Italia a portare il Vastu online con CasaVastu e il mio corso completo sul Vastu, “La tua Casa in Armonia per Sempre”.

“Il segreto di una vita di successo è mettersi in gioco, agire, mantenendo il cuore puro...”

Tiziano Valentinuzzi

La città a forma di mandala

Inizia a Palmanova l’avventura di Tiziano Valentinuzzzi, un ragazzino di campagna del basso Friuli, tra una pedalata nei campi in cerca di nuovi amici tra piante e animali, e zappare l’orto nella casa che il papà Silvio aveva costruito con le sue mani, mattone dopo mattone, per dare riparo a lui, sua sorella Marzia e mamma Teresa.

A dire il vero ogni tanto smontavo e rimontavo biciclette, elettrodomestici e vecchie radio con le valvole spaccando tutto e lasciando attrezzi e materiale in giro per il garage… e questo faceva imbestialire non poco mio padre.

Per fortuna, nonostante tutte le mie scorribande a volte esagerate, papà non ha mai permesso che si assopisse in me l’entusiasmo per la vita, per fare nuove esperienze costruttive e anche il mio eccentrico desiderio di andare oltre lo status quo, se non altro per “metterlo alla prova”.

Uno scienziato sta crescendo

Non poteva che finire in razionalità, o almeno è questo che per molti anni ho creduto essere il tratto principale del mio carattere…

Questa personalità, coltivata fin da bambino, mi ha portato molto presto ad amare la matematica e ad un approccio scientifico alla conoscenza e alla vita.

Già, scientifico… una parola che dà un certo senso di sicurezza, di cammino senza pericoli, di scelte oculate e sagge… di lì a poco anche questa “certezza” si sarebbe infranta, con grande rumore, come un’onda su uno scoglio di dura roccia.

Diplomato al Liceo Scientifico, due anni di Fisica Nucleare a Trieste, anni di astrofilia a Remanzacco, anni di palchi paesani e nazionali col gruppo Hard Rock di San Giorgio di Nogaro e ora laureando in Astronomia all’Università di Padova, con momenti magici all’osservatorio di Asiago con l’amico del cuore Roberto e Franco Battiato a tutto volume.

Eppure eccomi lì, immobile, con la testa tra le nuvole (come spesso mi accadeva e mi accade ancora), nella mia Uno Abarth azzurro metallizzato, con tanto di scorpione originale sul volante, messa a punto dal caro cugino Ottavino, che da lì a poco si sarebbe tolto la vita lasciandomi un vuoto difficile da colmare, ancora oggi.

La scoperta dello yoga e del Vastu

Per farla breve, ci saranno occasioni per rivelarti i dettagli delle numerose avventure di questo periodo, la trasformazione è iniziata la sera in cui mi sono trovato di fronte a Franco, che sarebbe diventato subito dopo mentore e amico, con il numero della bestia stampato sul mio petto e lui che mi guardava attonito come se fossi un appestato.

Da quel giorno: yoga, meditazione e preghiera sono diventati velocissimamente il mio pane quotidiano.

Tutto è avvenuto quando ho scoperto la Bhagavad-Gita (letteralmente: il Canto del Divino), il testo sapienziale base di praticamente tutte le scuole filosofiche e religiose della spiritualità indiana, monoteiste e non.

Ormai lo sai, sono un Astronomo, uno scienziato, quindi non mi è mai bastato ricevere risposte “religiose” o così dette “mistiche”, ma ho sempre fatto ricerca allo stesso modo, come quando ero assunto all’Università di Padova.

Insieme alla Bhagavad-gita ho scoperto il Vastu, che nel tempo ho definito in tanti modi, il Feng Shui indiano, lo Yoga della Casa o dell’Abitare, l’antica scienza vedico-indiana del costruire e del vivere bene, ecc…

Il Vastu mi ha colpito subito per la sua potenza unica: ti permette di cambiare vita, di migliorarti, intervenendo fuori di te, ritoccando gli spazi che occupi, quindi puoi crescere personalmente con le mani in pasta, col sudore della fronte.

Fantastico!

L'evento che ha cambiato tutto

Devo dirti che all’inizio anch’io ero un po’ scettico (il Tiziano Valentinuzzi scienziato si fa sentire spesso!). Pensavo che le indicazioni del Vastu appartenessero ad un tempo in cui si credeva alle superstizioni e alle magie.

Così all’inizio ho applicato le indicazioni del Vastu con un po’ di perplessità, specialmente perché mi sembrava che molti autori proponessero proprio amuleti e strategia da indovini piuttosto che azioni riferibili ad una vera e propria scienza dell’abitare.

Poi però è successa una cosa che mi ha definitivamente fatto capire che il Vastu è MOLTO efficace ed è facilissimo da applicare, basta anche un piccolo cambiamento in casa e possono succedere vere e proprie rivoluzioni positive e cambi di rotta tanto attesi nella vita.

Questo però a patto che conosciamo la vera essenza del Vastu, la formulazione originale tramandata dagli antichi saggi vedici, e non qualche trucchetto superstizioso per far abboccare i creduloni, perché è questo che purtroppo trovi in giro oggi nella maggioranza dei casi.

Secondo il Vastu, uno dei luoghi più incredibilmente potenti della casa e del suo lotto è l’area nordest. Se ti interessa sapere dov’è l’area nordest della tua casa scarica la guida gratuita qui sotto.

Ebbene, nel nordest del giardino della mia casa di allora si trovava da qualche anno un laghetto, cosa che per il Vastu è molto propizia. Un unico problema: l’acqua era spesso sporca e stagnante!

Un giorno io e mia moglie Annalisa eravamo sul divano a parlare della nostra situazione economica, che era veramente stagnante. Ad un certo punto Annalisa mi dice:

“Ma perché non lavi quella cavolo di fontana là fuori che per il Vastu non va bene così sporca?”

Finalmente, risoluto come non mai, ho risposto: “Ok. Domani mattina lo faccio!”

Beh, credo che non siano passati nemmeno 10 minuti da quello scambio di battute che ha squillato il telefono. Era una chiamata per Annalisa: ha avuto il suo primo contratto nella scuola.

Da quel giorno in poi non è mai più rimasta senza lavoro, insegna da anni, ed è proprio il lavoro che la soddisfa fino in fondo.

Coincidenza? Poteva essere, se non lo avessi poi visto succedere altre centinaia e centinaia di volte!

il primo portale sul vastU in italia

La verità è che non si conosce l’essenza del Vastu, e questo vale anche per il Feng Shui! Intendo dire che in giro ci sono un sacco di sedicenti guru del Vastu e/o del Feng Shui che propinano cose quasi del tutto inventate e che, in effetti, funzionano al massimo con l’effetto placebo (che in sé è comunque una forza magica e impressionante).

Bada bene, non è che dico che tutti i consulenti sono truffatori, la maggior parte delle volte sono essi stessi vittime del sistema perché hanno imparato quello che gli è stato trasmesso da libri e corsi non autentici.

Il vero problema è che quello che oggi comunemente viene chiamato Vastu o Feng Shui è una conoscenza molto spesso annacquata o, peggio ancora, adulterata da superstizioni e usanze che non rappresentano la vera essenza di queste scienze dell’abitare.

Se si vuole accedere al vero potere del Vastu è necessario riscoprirne le radici e la vera essenza che, tra l’altro, non ha nulla a che fare con l’India in sé e con i suoi usi e costumi.

Dopo oltre 25 anni di studio del Vastu, che mi ha portato anche in Germania, Stati Uniti e India, e grazie a numerose sperimentazioni, ho finalmente trovato questa essenza, con la quale ho integrato le più moderne conoscenze nel campo del risparmio energetico, della bioedilizia, della diminuzione dell’impatto ambientale e della perfetta armonizzazione con l’ambiente e la natura.

Ho messo in CasaVastu tutto questo fin dal 2010, cioè la mia storia, i miei studi e la mia esperienza e specialmente tutto quello che ho imparato dai numerosi maestri che ho incontrato e continuo tutt’oggi a incontrare nel mio cammino.

Spero ti possa essere utile come lo è stato a me…

Ottieni gratis la guida Vastu e Direzioni

Compila il modulo qui sotto e ricevi gratuitamente la guida “Vastu e Direzioni” dal costo di 19€